Fly & Drive 11 giorni - Il cuore del West

Durata soggiorno: 11 giorni, 10 notti
Tour operator: Hotelplan

info e prenotazione 

Informativa sulla privacy

Un piccolo e completo itinerario per andare alla scoperta dei Parchi Nazionali nel cuore del Far West. Partenza da Las Vegas, la sfavillante capitale del gioco d'azzardo. 



  1°g: Las Vegas
  2°g: Las Vegas - Grand Canyon
  3°g: Grand Canyon - Lake Powell
  4°g: Lake Powell
  5°g: Lake Powell - Monument Valley
  6°g: Monument Valley - Moab
  7°g: Moab
  8°g: Moab - Torrey/Capitol Reef National Park
  9°g: Torrey/Capitol Reef National Park - Bryce Canyon
10°g: Bryce Canyon - Las Vegas
11°g: Las Vegas


1°giorno: Las Vegas

Arrivo a Los Angeles e sistemazione in hotel. Resto della giornata a disposizione.

2°giorno: Las Vegas - Grand Canyon (460 km)

Tempo a disposizione per la visita della capitale del gioco d'azzardo e il vicino lago Mead. Partenza per il Grand Canyon, una delle grandi meraviglie naturali del Mondo.

3°giorno: Grand Canyon - Lake Powell (216 km)

Oggi si prosegue il viaggio per il Lago Powell, uno specchio d’acqua blu profondo, circondato da pareti rocciose rosse.

4°giorno: Lake Powell

Giornata dedicata all'esplorazione del Lake Powell, il Rainbow Bridge, e tante altre fantastiche attrazioni naturali presenti nella zona, come l'Antelope Canyon, il Water Holes Canyon, l'Horseshoe Bend, the Wave, Buckskin Gulch e tante altre, tutte attrazioni in grado di mozzare il fiato e a pochi km di distanza.

5°giorno: Lake Powell - Monument Valley (200 km)

Proseguimento attorno alla Navajo Mountain. Il tragitto di oggi si sviluppa nel territorio dei famosi Navajo, il più consistente dei nativi americani. Paesaggi spettacolari e mozzafiato.

6°giorno: Monument Valley - Moab (290 km)

Intera giornata dedicata per raggiungere Moab e per ammirare queste terre selvagge.

7°giorno: Moab

Un a splendida giornata di visite, partendo dal Canyonlands National Park e i suoi suggestivi Paesaggi, per poi visitare l' Arches National Park. L’attrazione più importante del parco, sono proprio i fantastici archi naturali che trovere, ognuno con il suo particolare fascino. Potrete vederne gran parte percorrendo in auto la scenic road o avventurarvi lungo i sentieri a piedi.

8°giorno: Moab - Torrey - Capitol Reef National Park (225 km)

Partenza per il Capitol Reef National Park, considerato "uno tra i segreti meglio conservati" dello Utah. Non è solo avventurarsi in un capolavoro geologico, l’ennesimo nello Utah: una delle caratteristiche più belle del parco è Fruita, un antico insediamento mormone che, come suggerisce il nome, è disseminato di rigogliosi frutteti dai quali chiunque può cogliere liberamente mele, pesche o ciliegie.

9°giorno: Torrey - Capitol Reef National Park - Bryce Canyon (192 km)

Trasferimento attraverso le foreste dello Yutah, in direzione Bryce Cayon. l Parco nazionale del Bryce Canyon non è propriamente un canyon ma un enorme anfiteatro, celebre per i caratteristici pinnacoli, gli hoodoos, prodotti dall'erosione delle rocce sedimentarie. Le rocce hanno un'intensa colorazione che varia dal rosso, all'arancio al bianco.

10°giorno: Bryce Canyon - Las Vegas (395 km)

Giornata dedicata al ritorno verso Las Vegas. Sosta al Zion National Park, un luogo dove godere a pieno delle sue bellezze con un escursione a piedi. Cuore del parco è il canyon di Zion, una gola lunga 24 km e profonda 800 m, scavata dal ramo settentrionale del Virgin River. Arrivo a Las Vegas.

11°giorno: Las Vegas

Rilascio della camera prenotata. Termine dei servizi.

Condividi sui social

Agenzia Viaggi Bolgia - Piazza Dante, 23 - 38122 Trento (TN) - Italy - Tel. +39 0461 238333 - P.IVA 00487150229
Orari agenzia: lun - ven  9.00 / 12.30 e 14.30 / 18.30 - sabato chiuso dal 1 ottobre al 1 marzo