Pasqua a BUDAPEST, la perla del Danubio

Periodo: dal 29/03 al 2/04
Quote a partire da € 630,00
Durata soggiorno: 5 giorni, 4 notti
Tour operator: Viaggi Bolgia

info e prenotazione

Informativa sulla privacy


Al centro dell'Europa ai confini con l'oriente, si trova una terra dal fascino incontaminato. L'Ungheria è sinonimo di tradizione e folklore, vanta una capitale di rara eleganza, Budapest, raffinata e maestosa, adagiata sulle sponde del Danubio Blu, in contrasto con la verde Puszta e i grandi spettacoli equestri dei suoi Csikos.


29 marzo: Trento - Vienna - Budapest

Partenza da Trento e dalle località previste in autopullman Gt per Brennero, Salisburgo e Vienna. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento per il confine ungherese e arrivo a Budapest nel tardo pomeriggio. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

30 marzo: Budapest

Prima colazione. Incontro con la guida e prima parte di visita della capitale iniziando da Pest: lo scenografico edificio del Parlamento affacciato sul Danubio, Piazza degli Eroi, in cui si riassumono la nascita e lo sviluppo della nazione magiara, la basilica di Santo Stefano e il Teatro dell’Opera. Trasferimento al Nagyvasarcsarnok, il più imponente mercato coperto di Budapest, aperto dal 1897. L'immensa struttura in ferro dell'edificio, monumento architettonico, copre una superficie di 10.000 metri quadrati, destinata al commercio dei più tipici prodotti ungheresi. Pranzo libero con possibilità di assaggiare le specialità del mercato. Pomeriggio visita della vecchia Buda con il Bastione dei Pescatori, la Chiesa Mattia e il borgo medioevale. Cena tipica con musica folk e crociera in battello sulle onde del Danubio Blu. Rientro in hotel e pernottamento.

31 marzo: Budapest e l’Ansa del Danubio

Prima colazione. La prima parte della mattinata sarà riservata alla visita guidata del Museo di Arte Applicata nel Castello Nagytenyi, magnifica struttura architettonica, tra i più significativi esempi dell'Art Nouveau ungherese, caratterizzato da motivi popolari tipicamente magiari. Il museo espone una ricchissima collezione di mobili, vasi, arazzi, gioielli, statuine e altri arredi e oggetti d'arte dal Medioevo all’Art Nouveau, autentici capolavori di varie manifatture. A seguire il Parco delle Statue del Regime, sicuramente una delle attrazioni più curiose della città, uno sguardo dietro la cortina di ferro attraverso le statue d’epoca comunista, “sfrattate” dalle piazze e dai luoghi pubblici dopo la caduta del regime. Dopo il pranzo in ristorante partenza per l’Ansa del Danubio, una delle vedute più belle dove il fiume, stretto tra i monti, svolta in modo repentino verso sud. Nel Medioevo, i grandi avvenimenti della storia ungherese nell'ambito della famiglia reale si svolsero qui. Si attraversano numerosi villaggi con le caratteristiche casette a un piano dislocate lungo la strada principale e con i tetti spesso rallegrati dalla presenza delle cicogne. Sosta e visita dell’isola di Szentendre con le sue vie tortuose, le sette torri, le case colorate, le viuzze strettissime, le due dozzine di musei che rendono questo villaggio uno dei centri turistici più frequentati del Paese. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

1 aprile: Il Castello di Sissi e la Puszta ungherese

Dopo la prima colazione partenza per l’immensa e suggestiva Puszta ungherese collocata a 80 km a nord-est di Budapest. Si arriva nella “Csarda”, una tipica locanda, accolti dalla Barackpalinka, una specie di grappa ungherese di benvenuto, prima di assistere ad uno spettacolo equestre interpretato da famosi "Csikos", abili cavalieri che danno prova di abilità domando i loro cavalli ed eseguendo difficili figure artistiche. Al termine, su graziose carrozze a tiro, un piccolo giro nella Puszta. Pranzo a base di piatti tipici accompagnato da musica tzigana e da vino locale. Nel pomeriggio visita del Castello Grassalkovich di Godollo costruito in stile barocco e residenza preferita dall’Imperatrice Sissi durante i suoi prolungati soggiorni in Ungheria. Rientro a Budapest in serata. Cena e pernottamento in Hotel.

2 aprile: Budapest - Graz - Trento

Dopo la prima colazione partenza per il rientro. Sosta a Graz, splendida città settecentesca, pranzo libero e passeggiata in centro storico. Quindi partenza per Trento e località di provenienza.


Quota di partecipazione

  • Euro 630 - adulto
  • Euro 460 - bambino 0-12 non compiuti

Servizi compresi:

  • Viaggio in autopullman Gt
  • Sistemazione in hotel 4 stelle
  • Camera doppia con servizi
  • Pernottamento e prima colazione
  • 4 cene e 2 pranzi (di cui 1 cena tipica con musica e 1 pranzo con spettacolo)
  • Battello sul Danubio
  • Guide per le visite in programma
  • Accompagnatore
  • Assicurazione medico-bagaglio

Servizi non compresi:

  • Bevande
  • Ingressi da pagare in loco, indicativamente Euro 30

Supplementi:

  • Stanza singola Euro 155
  • Assicurazione annullamento in camera doppia Euro 18 per persona
  • Assicurazione annullamento in camera singola Euro 22

Condividi sui social

Galleria

Agenzia Viaggi Bolgia - Piazza Dante, 23 - 38122 Trento (TN) - Italy - Tel. +39 0461 238333 - P.IVA 00487150229
Orari agenzia: lun - ven  9.00 / 12.30 e 14.30 / 18.30 - sabato chiuso dal 1 ottobre al 1 marzo