Periodo: dal 28/06 al 1/07
Quote a partire da € 495,00
Durata soggiorno: 4 giorni, 3 notti
Tour operator: Viaggi Bolgia

richiesta informazioni  scarica PDF

Informativa sulla privacy
 

 

L'ocra della terra di Roussillon, il giallo dei campi, il verde dei vigneti e, soprattutto, il viola delle sterminate distese di lavanda, fanno sembrare i piccoli paesi arroccati sulle colline come dei punti marroni immersi in una tavolozza colorata.

28 giugno: Trento - Frèjus - Aix

Partenza da Trento e le località previste in autopullman Gt per Ventimiglia. Tappa a Fréjus che, come il Friuli nostrano, deve il suo nome alla romana "Forum Julii" fondata da Cesare sulla via delle Gallie. Al centro della cittadina il battistero paleocristiano, la cattedrale di Notre Dame e il chiostro costituiscono un insieme monumentale di eccezionale rilievo con una lunga storia che va dal V al XVI secolo. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio, lungo la splendida strada della Moyenne Corniche, si costeggia la Costa Azzurra fino a Aix-en-Provence, città natale di Cezanne e storica capitale della Provenza. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

29 giugno: i villaggi del Luberon e la lavanda

Prima colazione e partenza con la guida per una indimenticabile giornata nel Luberon, Parco Nazionale protetto dall'Unesco i cui panorami assumono un colore viola intenso e diventano gli assoluti protagonisti di questi paesaggi quasi fiabeschi, nei quali spiccano villaggi antichi e imponenti abbazie avvolti nella lavanda in fiore. Prima tappa a Coustellet per la visita al Museo della Lavanda, un luogo completamente dedicato a questa pianta, alla sua storia, virtù e tradizioni. Quindi Gordes, classificato come uno dei più bei villaggi di Francia, arroccato su uno sperone di roccia è semplicemente spettacolare. Una passeggiata senza fretta fra le viuzze “sali e scendi” che nascondono angoli davvero suggestivi. Si prosegue per la visita dell'Abbazia di Senanque, la più grande e prestigiosa delle “tre Sorelle di Pietra”, magnifico esempio di architettura romanico-cistercense. Dopo il pranzo in ristorante, arrivo a Roussillon, villaggio tra i più affascinanti della regione. Le case e l’ambiente del borgo si confondono grazie alle tante sfumature rossastre e ocra della terra estratta dalle cave vicine. Il risultato è un villaggio dai mille colori caldi che, sotto la luce del sole, si modificano continuamente. Segue una passeggiata di mezz'ora sul Sentiero delle Ocre in mezzo a tutte le sfumature di rossi, arancioni e gialli che compongono la valle delle Fate e le falesie dei Giganti, formazioni rocciose dalle forme ardite. Rientro in hotel per la cena e pernottamento.

30 giugno: Aix - Bonnieux - Apt - Sault - Aix

Prima colazione e incontro con la guida. Altra spettacolare giornata in Provenza con prima sosta a Bonnieux, borgo su più livelli nascosto da una parete di roccia, caratterizzato da stradine di ciottoli, mercatini e piccoli negozi d'artigianato: l'antica Eglise Vieille du Haut, Ponte Julien, un bell’esempio di architettura romana, e la foresta dei cedri, uno dei più bei cedreti d’Europa con una piacevole passeggiata lungo il “sentier botanique”. Si attraversa poi il Plateau du Claparèdes, campi e campi di lavanda in fiore, per raggiungere Apt dove si tiene uno dei mercati provenzali più famosi, esaltazione dei colori e dei profumi della Provenza, fra banchi ricolmi di frutta, mazzi di lavanda, stoffe provenzali, oggetti in paglia e prodotti della Confiserie Kerry Aptunion, la più grande fabbrica di canditi al mondo… tempo a disposizione per il mercato e per il pranzo libero. Segue la visita della città vecchia con i suoi palazzi, antichi bastioni e la cattedrale di Sainte-Anne. Proseguimento per Sault, situato sull'altopiano Plateau d'Albion, tappa tra le più importanti sulla “strada della lavanda”: gli immensi campi blu sono sparsi attorno al borgo fino all'infinito in alternanza con campi gialli di grano o girasoli. Con questa meraviglia negli occhi, rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

1 luglio: Aix - Thoronet - Cannes - Trento

Prima colazione e partenza per l’Abbazia di Thoronet, situata in un luogo selvaggio e isolato che ben si sposa con l’austera regola di San Bernardo. L’abbazia è la più antica delle tre abbazie cistercensi della Provenza (Sénanque e Silvacane) e la bellezza della chiesa, del chiostro e degli imponenti edifici del convento, risalenti al XII sec. e perfettamente conservati, la rendono uno dei gioielli architettonici di Francia. Visita guidata in francese con traduzione. Proseguimento per Cannes, universalmente conosciuta per il suo Festival del film e la sua passeggiata della Croisette. Pranzo libero e passeggiata sulla Croisette. Nel pomeriggio partenza per il rientro a Trento e località di provenienza con arrivo in serata.


Quota di partecipazione:

  • Euro 495 - adulto 
  • Euro 370 - bambini 0-12 anni 

Servizi compresi:

  • Viaggio in autopullman Gt
  • Sistemazione in hotel 3 stelle
  • Camera doppia con servizi
  • Pernottamento e prima colazione
  • 3 cene e 1 pranzo
  • Guida per le visite in programma
  • Accompagnatore
  • Assicurazione medico-bagaglio

Servizi non compresi:

  • Bevande
  • Ingressi

Supplementi:

  • Stanza singola Euro 140
  • Assicurazione annullamento in camera doppia Euro 14 a persona
  • Assicurazione annullamento in camera singola Euro 17

Condividi sui social

Galleria

Agenzia Viaggi Bolgia - Piazza Dante, 23 - 38122 Trento (TN) - Italy - Tel. +39 0461 238333 - P.IVA 00487150229
Orari agenzia: lun - ven  9.00 / 12.30 e 14.30 / 18.30 - sabato chiuso dal 1 ottobre al 1 marzo