NEW YORK, Thanksgiving e Black Friday

Periodo: dal 21/11 al 27/11
Quote a partire da € 1.350,00
Durata soggiorno: 7 giorni, 6 notti
Tour operator: Viaggi Bolgia

richiesta informazioni  scarica PDF

Informativa sulla privacy
 

21 novembre: Trento - Milano - New York

Partenza da Trento in autopullman Gt per l’aeroporto di Milano Malpensa. Operazioni di imbarco e partenza con volo di linea diretto per New York. Arrivo nel pomeriggio e trasferimento in bus privato dall'aeroporto all'hotel. Sistemazione nelle stanze. Resto del pomeriggio a disposizione e pernottamento in hotel.

Doubletree by Hilton Metropolitan
L’hotel gode di una posizione ideale su Lexington Avenue (all'angolo con 51st Street), a 800 metri dalla Quinta, nel cuore dell'elegante zona est di Midtown Manhattan. Hotel esclusivo e storico, progettato dal maestro dell'Art Déco Morris Lapidus, è stato ristrutturato di recente e dispone di 764 stanze. Gli accessori in stanza includono TV a schermo piatto da 37 pollici, telefono cordless, scrivania con sedia ergonomica, arredi moderni ed eleganti.

22 novembre - Giorno del Ringraziamento: New York

Prima colazione e pernottamento in hotel. Giornata a disposizione o con l’accompagnatore per assistere alla parata del Giorno del Ringraziamento.

Il Giorno del Ringraziamento (Thanksgiving Day in inglese), è una festa di origine cristiana osservata negli Stati Uniti d'America (il quarto giovedì di novembre) e in Canada (il secondo lunedì di ottobre). È una festa di origine e di derivazione religiosa ma ora considerata laica, e risale a una celebrazione avvenuta nel 1621 (l’anno successivo all’arrivo dei padri pellegrini in America, che fu 1620) e ripetuta in modo più documentato nel 1623. Quando fu effettuato il raccolto nel novembre 1623, William Bradford, Governatore della Colonia fondata dai Padri Pellegrini, a Plymouth, nel Massachusetts, emise l'ordine: «Tutti voi Pellegrini, con le vostre mogli e i vostri piccoli, radunatevi alla Casa delle Assemblee, sulla collina... per ascoltare lì il pastore e rendere Grazie a Dio Onnipotente per tutte le sue benedizioni.» Dopo il duro lavoro degli inizi, i Pellegrini indissero un giorno di ringraziamento a Dio per l'abbondanza ricevuta e per celebrare il successo del primo raccolto. Nel menù dei primi Ringraziamenti americani ci furono pietanze che divennero tradizione per le feste, in particolare il tacchino e la zucca. Nei secoli successivi la tradizione del Thanksgiving si estese a tutto il Paese.

In questa giornata ecco un altro evento speciale: la tradizionale parata di Macy’s.

Nella città di New York, ogni anno si svolge la famosa Parata dei Grandi Magazzini Macy’s. Il corteo festoso e mascherato è un’iniziativa dei dipendenti di Macy’s e risale ai primi del 900, in segno di riconoscenza da parte dei molti immigrati che avevano trovato un nuovo lavoro negli States. La sfilata è animata da una trentina di carri allegorici, colorati e musicati, che partono dall’Upper West Side e raggiungono la 34esima strada davanti ai Grandi Magazzini Macy’s.

23 novembre - Black Friday: New York

Il giorno dopo il “Ringraziamento” è definito Black Friday (venerdì nero) e segna tradizionalmente l’inizio alla stagione degli acquisti natalizi. Negozi e Grandi magazzini, sono soliti offrire grandi sconti per stimolare le vendite di Natale e allestiscono vetrine spettacolari. L'espressione Black Friday si crede sia nata a Filadelfia e deriverebbe dal pesante e congestionato traffico stradale che si sviluppa per l'occasione in quel giorno. L'origine esatta rimane comunque incerta: secondo alcuni farebbe riferimento alle annotazioni sui libri contabili dei commercianti che tradizionalmente passavano dal colore rosso (perdite) al colore nero (guadagni), per cui il Black Friday indicherebbe un giorno di grandi guadagni per le attività commerciali. Da quel giorno incomincerebbe il periodo dell'anno più proficuo per i rivenditori, capace di portare in nero, quindi in attivo, i conti delle aziende commerciali.

Il nostro Black Friday è dedicato alla visita guidata della città. Dopo la prima colazione in hotel, con bus privato e guida in italiano, panoramica della zona di Upper Manhattan: Grand Central Station, Central Park, Lincoln Center, famoso centro culturale, Dakota Apartments, dove abitò e morì John Lennon, la grande cattedrale di St. John The Divine, la cui costruzione iniziò nel 1892 in stile neoromanico e proseguì nel 1911 in stile neogotico, la Grant's Tomb, the Museum Mile con il Guggenheim e il Metropolitan Museum, il più grande museo degli Stati Uniti e uno dei più importanti del mondo, la Fifth Avenue, famosissima strada conosciuta per i negozi più eleganti e costosi, e il Rockfeller Center, formato da ventuno grattacieli e simbolo del potere di New York. Pranzo libero e, nel pomeriggio, continuazione della visita con la panoramica della zona di Lower Manhattan: Union Square, il quartiere di Soho, il più ambito dagli artisti e pieno di ristoranti alla moda, Chinatown, il quartiere cinese con le insegne in mandarino e le pagode, Little Italy, l'antico quartiere italiano, Lower East Side, l'East Village e l'emozionante visita a Ground Zero e al nuovo World Trade Center. Rientro in hotel, cena e serata libera. Pernottamento.

24 novembre: New York

Prima colazione e pernottamento in hotel. Giornata a disposizione o con l’accompagnatore per passeggiare tra le stradine di Williamsburg, a Brooklyn, una delle zone più trendy e gettonate della Grande Mela.

25 novembre: New York

Prima colazione e pernottamento in hotel. Giornata a disposizione o con l’accompagnatore per visitare a scelta i quartieri alla moda: Chelsea, SOHO, TriBeca, Nolita, Lower East Side & East Village, Greenwich Village, the Meatpacking District … Escursione facoltativa a Harlem per la messa Gospel e la visita del quartiere di Ella Fitzgerald e Duke Ellington.

26 novembre: New York - in volo per Milano

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per lo shopping natalizio. Nel tardo pomeriggio trasferimento in bus privato dall' hotel all'aeroporto Kennedy. Quindi con volo di linea partenza per il rientro. Cena e pernottamento a bordo.

27 novembre: Milano - Trento

Arrivo a Milano in tarda mattinata e rientro a Trento in autopullman Gt.


Quota di Partecipazione

  • Euro 1350 - base 20 partecipanti

Servizi compresi:

  • Trasferimento Trento - Milano Malpensa - Trento
  • Volo di linea United Airlines Milano - New York - Milano
  • Trasferimento in bus privato aeroporto - hotel - aeroporto a New York
  • Assistente in lingua italiana all'aeroporto di New York
  • Sistemazione in hotel 4 stelle a Manhattan
  • Camera doppia con servizi
  • Pernottamento e prima colazione
  • 1 giornata di visita con bus privato e guida parlante italiano
  • Assicurazione medico-bagaglio (massimale spese mediche Euro 10.000)
  • Accompagnatore

Servizi non compresi:

  • Esta (autorizzazione di viaggio negli Stati uniti) Euro 20
  • Tasse aeroportuali Euro 326
  • Assicurazioni medico bagaglio integrative
  • Entrate a musei e monumenti
  • Mance alla guida e autista (obbligatorie)
  • Facchinaggio
  • Tutto quanto non espresso nella "quota comprende"

Supplementi:

  • Stanza singola Euro 590
  • Assicurazione annullamento in doppia Euro 60
  • Assicurazione annullamento in singola Euro 80
  • Escursione a Harlem con Messa Gospel Euro 60
  • Statua della Libertà e Ellis Island in battello Euro 30
  • Blocca adeguamento valutario Euro 50

Cambio applicato 1 Euro = 1,16 USD

Condividi sui social

Agenzia Viaggi Bolgia - Piazza Dante, 23 - 38122 Trento (TN) - Italy - Tel. +39 0461 238333 - P.IVA 00487150229
Orari agenzia: lun - ven  9.00 / 12.30 e 14.30 / 18.30 - sabato chiuso dal 1 ottobre al 1 marzo