GIOTTO, la Cappella degli SCROVEGNI e le Citta’ murate dei COLLI EUGANEI

Periodo: 2/06
Quote a partire da € 72,00
Durata soggiorno: 1 giorno
Tour operator: Viaggi Bolgia

info e prenotazione  scarica PDF

Informativa sulla privacy

In molte zone del Veneto sono visibili ancora oggi le vestige di un passato glorioso e battagliero, segnato da lotte tra le Signorie più importanti: i Carraresi a Padova, gli Scaligeri a Verona, e i da Camino a Treviso, gli Estensi a Este. Con la nascita delle Signorie, all’inizio del 14° secolo, ebbero inizio anche i tentativi di conquista e di espansione del territorio da parte delle famiglie nobili che le governavano. Per questo le cittadine situate in punti strategici si dotarono di mura per difendersi dagli attacchi esterni. Oggi la maggior parte delle città murate del Veneto è perfettamente conservata e permette al visitatore di immergersi nelle atmosfere medievali e di toccare con mano la storia di questi magnifici territori. A completare la giornata visita a una delle meraviglie del Mondo: la Cappella degli Scrovegni a Padova.

Partenza da Trento e località previste in pullman per i Colli Euganei, un concentrato di ricchezze naturali, paesaggi, storia e tradizioni. Incontro con la guida e prima tappa nel piccolo borgo di Montagnana, una delle città murate meglio conservate in Veneto. Le sue mura, con ben 24 torri, risalgono al 14° secolo. Dopo un “giro di mura” e la visita al Duomo di S. Maria Assunta, proseguimento per Monselice. Arrivo e visita del borgo, arroccato su di un alto colle, che in funzione del suo ruolo strategico venne dotato di fortificazioni già nel 5° secolo in epoca bizantina. L’attuale cinta muraria risale al 14° secolo, quando Monselice fu contesa tra i Carraresi e Cangrande della Scala. Dopo il suggestivo percorso delle sette chiese che conduce al Belvedere, da cui ammirare il panorama sui Colli Euganei, tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel primo pomeriggio visita al Castello Cini Cà Marcello. Originario dell’anno 1000 e ampliato nel 13° secolo da Ezzelino III da Romano, costituisce una straordinaria raccolta d'arte. Quindi proseguimento per Padova e, ad orario riservato, visita alla Cappella degli Scrovegni, voluta da Enrico Scrovegni e costruita all'inizio del XIV° secolo sul luogo del Anfiteatro Romano, impreziosita all'interno dagli affreschi di Giotto e dai marmi di Giovanni Pisano. Gli affreschi raffigurano una sequenza di storie tratte dal Vecchio e dal Nuovo Testamento che culminano con le stupende scene della morte e resurrezione di Cristo e il grandioso Giudizio Universale. L’opera, ultimata in soli due anni, è considerata universalmente un capolavoro tra i più preziosi del mondo. Al termine, rientro a Trento e località di provenienza con arrivo in serata.


Quote di partecipazione

  • Euro 72 - quota adulto
  • Euro 42 - quota bambino 0 - 12 anni on compiuti

Servizi compresi

  • Viaggio in pullman GT
  • Guida locale per le visite in programma
  • Ingresso a Castello Monselice
  • Ingresso agli Scrovegni
  • Accompagnatore professionista
  • Assicurazione medico-bagaglio

Servizi non compresi

  • Ingresso a Castello Cini Euro 7 (da pagare in loco)

Supplementi:

  • Assicurazione annullamento Euro 5

Condividi sui social

Galleria

Agenzia Viaggi Bolgia - Piazza Dante, 23 - 38122 Trento (TN) - Italy - Tel. +39 0461 238333 - P.IVA 00487150229
Orari agenzia: lun - ven  9.00 / 12.30 e 14.30 / 18.30 - sabato  9.00 / 12.00 dal 9 marzo al 30 settembre