CILENTO - soggiorno mare e cultura

Periodo: dal 25/06 al 4/07
Quote a partire da 1.290,00 €
Durata soggiorno: 10 giorni, 9 notti

info e prenotazione  scarica PDF

Informativa sulla privacy

25 giugno: Trento - Santa Maria Capua Vetere - Paestum

Partenza direttamente da casa Vostra con servizio di trasferimento privato. Ritrovo con il gruppo a Trento e località previste ed inizio del viaggio in pullman Gt perFirenze-Roma e Paestum. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Santa Maria Capua Vetere, l’erede dell’antica Capua che, accanto al mitreo del III secolo d.C., presenta il grandioso Anfiteatro Campano e l’Arco di Adriano. Dopo la visita guidata proseguimento per la Piana del Sele, dove si trova Paestum, centro archeologico tra i più importanti e suggestivi d'Italia, in luminoso paesaggio tra le propaggini del Monte Alburno e il golfo di Salerno. Arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

26 giugno: soggiorno mare - visita di Agropoli e “un fico nel paese delle meraviglie”

Pensione completa in hotel e relax al mare. Nel tardo pomeriggio escursione a Prignano Cilento con visita di un opificio per la lavorazione del fico, presidio slow food ed eccellenza italiana nel mondo, attraverso un viaggio gustativo-emozionale con protagonista “sua maestà il fico bianco del Cilento”: le origini, la storia, i procedimenti, la passione, l’assaggio delicato ed elegante dei prodotti del territorio. Proseguimento per il promontorio di Agropoli: da questo borgo fortificato dai Saraceni, ma di origine bizantina, la veduta panoramica spazia sul golfo di Salerno fino all’isola di Capri. Il borgo è un trionfo di vicoli, casette ricavate nella roccia, scalinatelle scoscese, la bellissima chiesa di Santa Maria di Costantinopoli ed il Castello Angioino Aragonese, dalla cui sommità si domina sull’ intero golfo e il tramonto è inimitabile. Visita e passeggiata per il corso principale, la via dello shopping. Rientro in hotel per ora di cena.

27 giugno: soggiorno mare - visita di Paestum e Castellabate

Prima colazione e incontro con la guida per la visita dell’area archeologica di Paestum costituita dalle imponenti architetture della Basilica, o Tempio di Hera, del Tempio di Cerere (entrambi del VI secolo a.C.), del maestoso Tempio di Nettuno (450 a.C.), considerato il più bel tempio dorico del mondo greco. A seguire il Museo Archeologico con la straordinaria raccolta delle metope del Santuario di Hera (VII secolo a.C.) e la celeberrima tomba del tuffatore. Sulla via di rientro in hotel, sosta per la degustazione della celebre mozzarella di bufala DOP. Pranzo e relax al mare. Nel tardo pomeriggio partenza per Castellabate, patrimonio Unesco e inserito nella lista dei “Borghi più belli d’Italia”. Visita del borgo medioevale e del castello, realizzato dall’ Abate Costabile di Gentilcore a cui deve il nome (Castrum Abatis), percorrendo un dedalo di vicoli ed abitazioni, popolari e nobiliari, che si uniscono in uno spettacolare paesaggio. Breve trasferimento a Santa Maria di Castellabate per la passeggiata sul corso principale fino al Lungomare, costeggiando la Chiesa di Santa Maria a Mare, il Porticciolo delle Gatte, la Torre Pagliarola, il Palazzo Perrotti ed il Palazzo Belmonte. Rientro in hotel per ora di cena.

28 giugno: soggiorno mare

Pensione completa in hotel e relax al mare.

29 giugno: Parco Nazionale del Cilento - Padula - Grotte di Pertosa - Teggiano

Prima colazione e partenza con la guida per l’escursione di intera giornata nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano. Prima tappa a Padula per la visita della celeberrima Certosa di San Lorenzo, complesso monastico tra i più grandiosi e fastosi del mondo, nato nel 1306. I restauri hanno riportato all’antico splendore le architetture barocche, gli ariosi portici, la chiesa, i chiostri immensi, le fontane, lo scenografico scalone di Gaetano Barba.

Il Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, istituito nel 1991, è al secondo posto in Italia per dimensioni. Infatti si estende dalla costa tirrenica fino ai piedi dell'Appennino Campano-Lucano ed include numerose cime dei monti Alburni, del Cervati e del Gelbison, nonché i contrafforti costieri del Monte Bulgheria e del Monte Stella. Nel 1997 diventa Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco. La straordinaria ricchezza naturalistica del territorio va di pari passo con il carattere mitico e misterioso di una terra ricca di storia e cultura: il richiamo della ninfa Leucosia, le spiagge dove i destini di Enea e Palinuro si sono separati, i resti delle colonie greche di Velia e Paestum, la splendida Certosa di Padula.

Pranzo in eccellente Agriturismo e proseguimento per la valle del Tanagro fino alle Grotte di Pertosa, un labirinto carsico di gallerie e di concrezioni che presenta due unicità: le sole in Europa a conservare i resti di un villaggio palafitticolo risalente al II millennio a.C., e uniche grotte italiane navigabili. La visita offre un affascinante ed inconsueto viaggio in barca sul fiume Negro, immersi in un silenzio magico, interrotto soltanto dal fragore degli scrosci della cascata sotterranea. Si raggiunge poi l’acropoli di Teggiano nel cui pregevole centro storico si trovano la cattedrale di Santa Maria Maggiore, originaria del 1274, e la chiesa di Sant’Angelo (sculture dell’XI secolo, cripta duecentesca con affreschi di varie epoche). Rientro in hotel per ora di cena.

30 giugno: Palinuro e le sue grotte - Pioppi e la dieta mediterranea - Acciaroli

Prima colazione e partenza per Palinuro, famosa località balneare che, nel nome, ricorda l’epopea dell’Eneide (Palinuro era il nocchiero di Enea). Escursione a bordo dei tipici gozzi, lungo la bellissima costa, alla scoperta della Grotta Azzurra, un vero incanto di riflessi e colori, della Stazione Metereologica, spingendosi fino alla Baia del Buon Dormire e l’Arco Naturale, con possibilità di tuffarsi nelle acque cristalline. Rientrati a terra proseguimento per Pioppi, piccolo borgo antico, proclamato dall’ Unesco Capitale Mondiale Immateriale della Dieta Mediterranea. Pranzo nel ristorante di Delia, con affaccio sul mare, luogo preferito di Ancel Keys, fondatore della Dieta Mediterranea.

Lo scenario è il Cilento. Siamo a Pioppi, la perla di un luogo incontaminato dal mare limpido e cristallino e la tranquillità di un piccolo borgo di pescatori. Qui c’è una graziosa dimora, affacciata sul mare, in cui vivono Giannino e sua moglie Delia. Lui pescatore, lei cuoca sopraffina. Questi due signori, senza saperlo, sono entrati di diritto nella storia dell’alimentazione mondiale, ispirando gli studi del professore Ancel Keys. Il biologo che coniò il termine di dieta mediterranea, nel 1962 si trasferì nella meravigliosa frazione marinara e scoprì che il Sacro Graal per l’eterna giovinezza, in realtà non era altro che uno stile di vita ispirato alla quotidianità di contadini e pescatori./p>

A seguire Acciaroli, borgo marinaro di antica tradizione per la pesca delle alici, nota per la purezza e la limpidezza delle sue acque (Bandiera Blu e 5 Vele). Una piacevole passeggiata per il corso principale fino al Lungomare, costeggiando la Torre Normanna e la Chiesa della S.S. Annunziata del XII secolo. Rientro in hotel per ora di cena.

1 luglio: soggiorno mare

Pensione completa in hotel e relax al mare.

2 luglio: Pompei e Salerno

Dopo la prima colazione partenza per il magnifico sito di Pompei. Incontro con la guida e mattinata dedicata alla scoperta del Parco archeologico di Pompei, Patrimonio Unesco dal 1997: la Casa del Fauno, l’Anfiteatro, il Tempio di Apollo, le Terme Stabiane e il Foro, il Lupanare, gli affreschi delle Ville, i mosaici e, se già aperto al pubblico, il Termopolio, ultimo eccezionale ritrovamento. Al termine, breve trasferimento a Salerno, sede della Scuola Medica Salernitana prima e più importante istituzione medica d'Europa nel Medioevo (IX secolo) e capitale dell'omonimo principato Longobardo. Degustazione di prodotti tipici nella più antica salumeria della città, seduti su comodi tavolini esterni. A seguire passeggiata lungo l’antica via dei Mercanti, che attraversa l'intero centro storico, con il Duomo e la splendida cripta, i Giardini della Minerva e la Villa Comunale. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3 luglio: soggiorno mare

Pensione completa in hotel e relax al mare.

4 luglio: Paestum - Trento

Dopo la prima colazione, partenza per il rientro a Trento e località di provenienza con trasferimento privato a casa Vostra. Soste lungo il percorso e pranzo libero. Arrivo in serata.

La Struttura: Hotel Le Palme, una vera oasi di relax

Il nostro hotel 4 stelle, si trova direttamente sulla spiaggia di Capaccio, Bandiera Blu 2020. La Campania, grazie soprattutto all’apporto della provincia di Salerno, è ancora una volta sul podio delle Regioni più premiate con 18 vessilli. L’hotel è immerso nella cornice naturale del Parco Nazionale del Cilento, a circa 3 km dalla zona archeologica di Paestum e a 500 metri dal quartiere storico Laura.

La struttura dispone di 83 camere, tutte con balcone ed elegantemente arredate offrendo aria condizionata, riscaldamento, cassaforte, mini frigo, TV satellitare a schermo piatto, telefono, Wi-Fi gratuito, servizi privati con cabina doccia o vasca ed asciugacapelli.

Il ristorante è molto grande, di circa 350 m². La cucina è tipica del Cilento, napoletana ed internazionale con scelta di tre primi e tre secondi piatti, oltre ad un abbondante buffet con antipasti e verdure. La cucina dell'albergo si distingue per le sue prelibatezze gastronomiche nazionali e regionali a base di prodotti freschi e genuini in grado di soddisfare tutti i palati. La prima colazione è di tipo American Breakfast con specialità dolci e salate preparate dallo chef pasticciere, pranzo e cena con scelta di tre primi e tre secondi e di un ricco buffet di verdure ed insalate.

La grande piscina con idromassaggio permette agli ospiti di rilassarsi all'aria aperta e di riposarsi nel tempo libero in tutta tranquillità, mentre i più piccoli possono divertirsi svolgendo tante attività di svago ed intrattenimento. Alla spiaggia privata dell’Hotel si accede facilmente grazie ad un viale attraverso la splendida pineta situata di fronte all'albergo e che costeggia tutto il litorale (150 metri). Il Lido Le Palme è attrezzato con ombrelloni, lettini, sedie sdraio cabine, docce e area giochi per bambini. Inoltre è disponibile un servizio Bar con Ristorante e Pizzeria dove è possibile gustare un'ottima cucina cilentana locale e la squisita mozzarella di Paestum.

l nostro impegno per la vostra sicurezza

L’Hotel Le Palme offre ai suoi ospiti, da sempre, relax e tranquillità a due passi dal mare in un’oasi fuori dal caos della città ed in perfetta armonia con le specialità culinarie locali. L’estate 2021 è alle porte ed abbiamo preparato per voi una vacanza serena ed in completa sicurezza, introducendo nuove procedure per farvi sentire sicuri come a casa, ma senza rinunciare ad un soggiorno al mare!

Pulizia e Disinfezione

  • Sanificazione certificata completa dell’intera struttura (hotel e spiaggia)
  • Sanificazione regolare con prodotti professionali e presidi medico-chirurgici
  • Misurazione della temperatura corporea tramite telecamera termica
  • Regolare areazione degli ambienti ed aria condizionata filtrata
  • Colonnine disinfettanti mani in vari punti dell'hotel
  • Sanificazione della camera prima del check-in con prodotti certificati OMS

Ristorante e Cucina

  • Nella cucina viene osservata una scrupolosa igiene secondo le rigide norme previste dall’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points)
  • Lo staff di cucina utilizza guanti e mascherine per la manipolazione degli alimenti
  • Lo staff della sala ristorante utilizza guanti e mascherine per il servizio ai tavoli
  • È garantito distanziamento dei tavoli nella sala ristorante

Piscina

  • La piscina è trattata giornalmente con impianto automatico di clorazione di ultima generazione, non presenta pertanto concentrazioni significative di elementi virali
  • Il bagnino assicura il controllo degli accessi, l’uso obbligatorio di cuffie e docce saponate ed il rispetto delle distanze all’interno ed all’esterno della piscina

Spiaggia - Lido Le Palme

La spiaggia privata, il Lido Le Palme è da sempre un luogo tranquillo e poco affollato:

  • Misurazione della temperatura corporea all’ingresso dello stabilimento balneare
  • Ombrelloni e lettini situati a distanza di sicurezza come da nuova normativa
  • L’asporto è consigliato: possibilità di consegna pasti in spiaggia / sotto l’ombrellone
  • Teli mare nuovi sono a disposizione al lido ed in hotel. Cauzione telo 10 Euro, cambio ogni tre giorni e trattenuta finale 5 Euro per la sanificazione.


Quota di partecipazione

  • Euro 1290 - quota adulto base 30 partecipanti

Servizi compresi

  • Partenza Sottocasa*
  • Viaggio in pullman Gt
  • Sistemazione in hotel 4 stelle, camera doppia con servizi
  • Aperitivo di benevenuto
  • 9 pernottamenti con prima colazione
  • 9 cene e 4 pranzi in hotel con bevande (¼ vino e ½ minerale a persona)
  • 3 pranzi tipici con bevande
  • Servizio spiaggia con 1 sdraio, 1 lettino e 1 ombrellone a stanza
  • Visita e degustazione del fico bianco del Cilento
  • Visita e degustazione mozzarella di bufala DOP
  • Giro in gozzo a Palinuro
  • Guida per le visite in programma
  • Auricolari
  • Accompagnatore professionista
  • Assicurazione medico-bagaglio

Servizi non compresi

  • Ingressi (Capua; Castello di Agropoli; Paestum; Grotte Pertosa; Certosa di Padula; Castello di Castellabate; Scavi Pompei; Duomo/Giardini Minerva di Salerno) Euro 60
  • tassa di soggiorno da pagarsi in loco, a persona a notte Euro 2.50

Supplementi

  • Camera singola Euro 230
  • Assicurazione annullamento in camera doppia Euro 83 a persona
  • Assicurazione annullamento in camera singola Euro 96
  • Supplemento base 25 partecipanti Euro 60
  • Supplemento base 20 partecipanti Euro 160

Riduzioni

  • Riduzione 3° letto adulti Euro 70
  • Riduzione 3° letto bambini da 0 a 3 anni non compiuti Euro 570
  • Riduzione 3° letto bambini da 3 a 12 anni non compiuti Euro 260
  • Rinuncia al servizio “Partenza Sottocasa” riduzione di Euro 10 a persona

Partenza Sottocasa

*Passeremo a prendervi sotto casa per portarvi al punto di ritrovo con il gruppo e vi riporteremo a casa al rientro dal viaggio. Il servizio è attivo nella città di Trento e verrà effettuato su base collettiva o individuale, da richiedere all’atto della prenotazione e fino ad esaurimento posti. Il servizio è facoltativo e con supplemento nelle altre località.

Note

L’assicurazione medico-bagaglio compresa nella quota di partecipazione include anche la copertura per spese mediche e assistenza per COVID-19 in corso di viaggio. L’assicurazione annullamento (facoltativa con supplemento) include anche la causa Covid, nel caso il partecipante non potesse partire per questo motivo. Se non si potesse partire per chiusura delle Regioni il viaggio verrà annullato e totalmente rimborsato.

Condividi sui social

Galleria

Agenzia Viaggi Bolgia - Piazza Dante, 23 - 38122 Trento (TN) - Italy - Tel. +39 0461 238333 - P.IVA 00487150229
Orari agenzia da aprile 2021: lun - ven  9.00/12.30 - 15.00/18.00 - sabato su appuntamento