Capodanno in MAROCCO: Citta’ Imperiali e Citta’ Blu

Periodo: dal 28/12 al 4/01
Quote a partire da 1.790,00 €
Durata soggiorno: 8 giorni, 7 notti
Tour operator: Viaggi Bolgia

info e prenotazione  scarica PDF

Informativa sulla privacy

28 dicembre (1° giorno): Trento - Milano - Casablanca

Partenza Sottocasa e incontro con l’accompagnatore a Trento. Proseguimento in autopullman verso l’aeroporto di Milano Malpensa. Partenza con volo di linea diretto a Casablanca. Arrivo, incontro con la guida, che rimane con il gruppo per tutto il tour, e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

29 dicembre (2° giorno): Casablanca - Rabat

Prima colazione e mattinata dedicata alla visita panoramica di Casablanca, resa celebre dal film con Ingrid Bergman e Humphrey Bogart: il mercato centrale, il quartiere di Habous, il Palazzo Reale, piazza Mohamed V, il quartiere residenziale di Anfa e l'esterno della stupenda moschea Hassan II. Dopo il pranzo in ristorante sul mare, breve trasferimento a Rabat, il giardino di Allah, e visita della capitale del reame: il Palazzo Reale (Mechouar), la Kasbah di Oudaya, la parte più vecchia della città cinta da mura del XII ° secolo e costruita su un promontorio che si affaccia sull'Atlantico, lo splendido Mausoleo Mohamed V in stile tradizionale marocchino, dove possono accedere anche i non musulmani, e la monumentale Torre Hassan, visibile da tutta la città, il minareto della sfarzosa moschea di Yacoub al Mansour rimasto incompiuto a causa del terremoto del 1775. Segue la sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

30 dicembre (3° giorno): Rabat - Meknes - Chefchaouen

Dopo la prima colazione partenza per Meknes, IV città imperiale del Marocco. È la città dalle sette porte dell'energico e battagliero Moulay Ismail che la ricostruì completamente nel XVII secolo saccheggiando senza troppi scrupoli gli splendidi marmi di Volubilis e del palazzo imperiale di Marrakech. Visita di Bab Mansour, il quartiere ebraico e le stalle reali. Pranzo in ristorante e partenza alla volta di Chefchaouen, la bellissima cittadina blu, arroccata sulle montagne e divenuta meta di notevole richiamo grazie ai suoi blu. Dopo la sistemazione in hotel, passeggiata serale tra i vicoli di questa magica località. Cena e pernottamento.

31 dicembre (4° giorno): Chefchaouen - Fes

Prima colazione e visita della città blu, situata ai piedi delle aspre montagne del Rif, una cascata di case dalle pareti blu armonicamente inserite in un meraviglioso paesaggio naturale. Un paradiso per fotografi che ad ogni angolo trovano lo scorcio ideale per uno scatto memorabile. Tra le attrazione, Piazza Uta el-Hammam, cuore della medina, verso cui convergono le principali stradine che percorrono la labirintica città vecchia; la Kasbah, costruzione in pietra color salmone, fatta erigere tra il XV e il XVI secolo per volontà del fondatore della città, Moulay Ali Ben Moussa, affascinante edificio in stile andaluso-magrebino che conta 11 torri; la Grand Mosquée che si contraddistingue per un minareto ottagonale, una forma che risente delle influenze dell’architettura andalusa.

Alcuni sostengono che siano state dipinte di blu dagli ebrei in fuga dall’Inquisizione spagnola nel XV secolo. Secondo altri vengono dipinte di blu per tenere lontane le zanzare, o per rappresentare il mare, o per tenere fresche le case durante i mesi estivi. Nessuna di queste teorie sembra molto attendibile, ciò che è certo è che ormai quest’usanza nata chissà quando e chissà perché è destinata a durare.

Pranzo in ristorante e partenza per Fes che si raggiunge dopo circa 4 ore di percorso. Sistemazione in hotel. Cenone di Capodanno e pernottamento.

1 gennaio (5° giorno): Fes

Prima colazione e cena in hotel. Al mattino visita di Fes dove, tra le colline di terra rossa ombreggiata dagli ulivi, sopravvive l'autentica atmosfera araba

Fes, la più colta e più ricca città del Maghreb, fu fondata nel 709 da Moulay Idriss II per essere la capitale del primo regno arabo del Marocco, un faro di luce araba irresistibile che attirò subito a sé personalità evolute e colte provenienti da tutte le regioni del regno. La città è ancora cinta da mura e conserva due splendide medine dove regnano gli artigiani con le loro botteghe tra le tipiche case basse strette l'una all'altra. È sempre stata un vero e proprio scrigno d'arte chiuso in un orgoglioso isolamento ed è tuttora considerata la capitale culturale e spirituale del paese tanto che i Fassi, gli abitanti di Fes, la definiscono la Firenze del Maghreb in quanto vi si trova la prima università religiosa del paese attiva dall'895. 

Oggetto della visita è Fes el-Bali, ovvero la parte antica della città, enorme dedalo di vicoli e piazze, circondata da una cinta muraria con una dozzina di torri e porte che comprende la più grande Medina del Paese, oggi patrimonio dell'Unesco, la Moschea Karaouine, il sepolcro di Moulay Idriss, fondatore di Fes. Inoltre le Madrase Bou Inania, con stucchi, motivi floreali e iscrizioni, sovrastata da una cupola in legno di cedro, battenti in bronzo e imponenti scale di marmo, e la El Attarin, considerata la più bella di Fes per il portone con i battenti in bronzo cesellato e il tetto in legno di cedro intarsiato. Nel suo interno una vasca per le abluzioni in marmo bianco, un cortile con le colonne in alabastro, una sala di preghiera illuminata da vetrate colorate e un grande lampadario in bronzo. 

Pranzo in ristorante nella Medina. Pomeriggio visita di Fes el-Jedid, la parte più moderna e vivace della città che comprende un quartiere ebraico e un grande suq. Tra gli edifici più belli ricordiamo Dal el Qimma con soffitti riccamente intarsiati dagli artigiani della città.

2 gennaio (6° giorno): Fes - Marrakech

Prima colazione e partenza in autostrada per Marrakech. Sosta pranzo lungo il percorso e arrivo nel pomeriggio. Sistemazione in hotel e tempo a disposizione per un primo approccio alla splendida città. Cena e pernottamento.

3 gennaio (7° giorno): Marrakech

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita di "Marrakech la rouge”, la seconda delle Città Imperiali (dopo Fes), fondata nel XII secolo dalla dinastia degli Almoravides. Questa città leggendaria stupisce per i suoi tesori artistici, l'architettura ispano-moresca ed il verde dei giardini. Si può ammirare il giardino ed il bacino della Menara, le Tombe Saadiane, il Palazzo Bahia, il minareto della Koutoubia. Pranzo ristorante e, nel pomeriggio, si visitano i suq nella Medina e la stupenda ed unica nel suo insieme "Djemaa El Fna" famosissima piazza, teatro all'aperto per gli incantatori di serpenti, maghi, astrologhi e venditori d'acqua. Cena libera e pernottamento in hotel.

5 gennaio (8° giorno): Marrakech - Milano - Trento

Prima colazione e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea, via Casablanca, per Milano. Arrivo nel pomeriggio e rientro e Trento e località di partenza in autopullman Gt con trasferimento privato a casa Vostra.


Quota di Partecipazione

  • Euro 1790 - quota adulto base 20 partecipanti

Servizi compresi

  • Partenza Sottocasa
  • Trasferimento da Trento a Milano e ritorno 
  • Viaggio aereo con voli di linea 
  • Pernottamento con prima colazione in hotel 5***** a Casablanca, Chefchaouen, Fes, Marrakech e 4**** a Rabat
  • Sistemazione in stanze a due letti con servizi
  • Trattamento di pensione completa (eccetto una cena libera il 7° giorno), bevande escluse
  • Cenone di Capodanno 
  • Tour del Marocco in autopullman Gt 
  • Guida in italiano per l'intero tour 
  • Ingressi 
  • Accompagnatore professionista da Trento 
  • Assicurazione medico/bagaglio (incluso Covid Risk)

Servizi non compresi

  • Tasse di imbarco Euro 136 (soggette a riconferma)
  • Bevande 
  • Extra personali in genere 
  • Mance (obbligatorie) in misura di Euro 40 a persona

Supplementi e Riduzioni

I nostri hotel

  • Casablanca: Kenzi Tower 5*****
  • Rabat: Onomo hotel 4****
  • Chefchaouen: Dar Ba Sidi & Spa 5*****
  • Fes: Palais Medina & Spa 5*****
  • Marrakech: Adam Park Marrakech Hotel & Spa 5*****

Documenti necessari

Passaporto avente validità residua di almeno 6 mesi al momento dell'uscita dal Marocco. Agli interessati verranno fornite tutte le informazioni inerenti al Green Pass e tamponi, al momento in vigore. L’evoluzione è costante e seguiamo quotidianamente gli aggiornamenti e le variazioni.

Condividi sui social

Galleria

Agenzia Viaggi Bolgia - Piazza Dante, 23 - 38122 Trento (TN) - Italy - Tel. +39 0461 238333 - P.IVA 00487150229
Orari agenzia da aprile 2021: lun - ven  9.00/12.30 - 14.30/18.00