I nostri viaggi in Pullman

Le nostre proposte di viaggi in Pullman in Italia o in Europa in partenza da Trento e dintorni sono pensate e immaginate per voi, per un viaggio alla scoperta di destinazioni tradizionali ma mai scontate o insolite e affascinanti, il tutto all'insegna della serenità della sicurezza, della ricerca di dettagli che rendano l'esperienza appagante e indimenticabile.

Inoltre per tutti i viaggi della durata di 2 o più giorni è possibile prenotare il servizio “Partenza Sottocasa" attivo nella città di Trento, facoltativo e con supplemento per partenze da altre località.

Consultate le nostre proposte esplorando questa pagina o richiedi una copia digitale del nostro catalogo!

Guarda la nostra intervista su Viaggiare in sicurezza  in pullman.

ISTRIA - soggiorno mare e cultura

dal 10/06 al 19/06 e dal 03/09 al 12/09

Visita di Fiume, Abbazia, Pola, le isole Brioni, Rovigno e Parenzo

TRIESTE nel cuore

dal 30/04 al 2/05

“La mia anima è Trieste”, affermava James Joyce.  Umberto Saba gli fa eco:  “Avevo una città  bella tra i monti  rocciosi e il mare  luminosa.  Mia  perché vi nacqui, più  che d’altri mia  che la scoprivo fanciullo  ed adulto per sempre  a Italia la sposai   col canto".  

TOSCANA - il CASENTINO e la VALTIBERINA

dal 1/05 al 2/05

A cavallo tra l’estrema parte orientale della Toscana e l’Umbria, la Valtiberina è una delle quattro vallate della Provincia di Arezzo, dalla caratteristica forma ad anfiteatro essendo una grande piana elegantemente incorniciata dai monti dell’Appennino Tosco-Romagnolo. Andiamo alla sua scoperta con un itinerario attraverso il bello, non solo del paesaggio naturale e dei borghi medievali che caratterizzano la zona, ma anche in senso più propriamente artistico: qui si trovano infatti opere d’arte di livello eccelso che è affascinante ed emozionante potere ammirare in spazi più raccolti e lontani dalle folle.

Navigazione sul fiume SILE e il Castello di CATAJO

2/05

Punto di osservazione privilegiato del fiume Sile è quello di navigare le sue acque tranquille a bordo di eccellenti motonavi a fondo piatto. Potrete apprezzare a pieno l'aspetto naturalistico di un ambiente sorprendente ed intatto. La sinuosa strada verde affollata di germani reali, folaghe, tuffetti e cicogne, alterna frondose piante, canneti e antiche ville venete a borghi, porti fluviali e contrade che testimoniano un passato laborioso, ricco di storia e tradizione.

Riviera di Ulisse e Isola di PONZA, con Fossanova, Casertavecchia e la Reggia

dal 29/05 al 2/06

Il legame tra natura e storia caratterizza questo itinerario nella Pianura Pontina tra il Parco del Circeo, Gaeta e la splendida Isola di Ponza. Nella riviera di Ulisse, dove Circe ammaliò l’eroe di Omero, la natura “racconta” scenari incredibili con i suoi colori: il blu del mare, l’oro della sabbia, il verde dei ciuffi di gariga tra i picchi rocciosi, il giallo delle ginestre, il bianco dei borghi, il rosso dei tramonti. È un percorso di particolare valore ambientale e paesaggistico ma con preziosi rimandi artistici quali siti archeologici, torri costiere che evocano sbarchi di Saraceni, parchi rinascimentali, importanti musei e cattedrali medioevali. Ed inoltre, spettacolare giro in barca dell’Isola di Ponza, tra le più belle isole del Mediterraneo, e la Reggia di Caserta, capolavoro del genio di Vanvitelli.

LAZIO - incantevoli Laghi vulcanici, Palazzi papali e Castelli Romani

dal 30/05 al 2/06

Un territorio unico dove ammirare la natura nel suo incanto e le meraviglie architettoniche che l'uomo ha costruito

TOSCANA - LIVORNO la piccola Venezia e Borghi incantati

dal 30/05 al 2/06

Livorno, Lucca, Pistoia e borghi antichi di Bolgheri, Castagneto Carducci e Populonia

SICILIA slow

dal 1/06 al 13/06

La Sicilia è la più grande isola del Mediterraneo, una terra sorprendente ricca di storia e tradizioni, in cui arte e cultura si intrecciano con meravigliose bellezze naturali. Dal mare alla montagna passando per campagne, vulcani e borghi marinari, sono davvero tanti i motivi per visitare la Sicilia. Come ebbe a esclamare Federico di Svevia, re di Sicilia “Non invidio a Dio il Paradiso, perché sono ben soddisfatto di vivere in Sicilia”.

Navigazione sul fiume SILE e il Castello di CATAJO

2/06

ll castello del Catajo è un monumentale e splendido edificio considerato la reggia dei Colli Euganei. Fu costruito a partire dal XVI secolo da Pio Enea I Obizzi. Ampliato dalla stessa famiglia nel '600 e '700, venne in seguito trasformato in reggia ducale dalla famiglia Asburgo-Este, duchi di Modena e Reggio, e infine eletto residenza di villeggiatura degli Asburgo, imperatori d'Austria. Ben 350 stanze, un'insolita cappella gentilizia di gusto neogotico, i saloni del piano nobile, capolavoro del rinascimento veneto, opera di Giovanni Battista Zelotti, magnifiche terrazze, giardini e un esteso parco con piante secolari. Nel Giardino delle Delizie è stato ripristinato nel 2017 l'antico roseto che vanta una collezione di rose antiche dal XVI al XX secolo.

SVIZZERA - Il Trenino Rosso del BERNINA

6/06

Il Trenino Rosso è un’opera di ingegneria senza eguali: 61 chilometri di binari tra la Valposchiavo e l’Engadina, con una pendenza del 7% che rende il Bernina una delle ferrovie ad adesione più ripide del mondo, con un sistema di scartamento ridotto che permette di affrontare curve a raggio minimo. Per non parlare delle altezze, con i 2.253 metri s.l.m. della stazione di valico dell’Ospizio Bernina, è la trasversale alpina più elevata. Ciò che però rende davvero unica la ferrovia retica è il paesaggio. Il treno scivola tra ghiacciai e laghi, attraverso valichi, 52 ponti e 13 tunnel nelle montagne dell’Engadina e della Valtellina. Sullo sfondo domina il Pizzo Bernina (4.049 metri), la cima più imponente dei Grigioni.

CILENTO - soggiorno mare e cultura

dal 25/06 al 4/07

Un magnifico soggiorno al mare, eccellenza Bandiera Blu italiana, abbinato ad un itinerario che ha per protagonista il Parco Nazionale del Cilento, Patrimonio dell’Umanità Unesco, celebrate marine come quelle di Palinuro e Acciaroli, grandiosi siti archeologici, monumentali abbazie e … buon cibo!

TOSCANA - il concerto di BOCELLI tra natura e cultura

dal 21/07 al 23/07

Con green Experience a Pecia, Prato e Pistoia

SVIZZERA - Il Trenino Rosso del BERNINA

8/08

Il Trenino Rosso è un’opera di ingegneria senza eguali: 61 chilometri di binari tra la Valposchiavo e l’Engadina, con una pendenza del 7% che rende il Bernina una delle ferrovie ad adesione più ripide del mondo, con un sistema di scartamento ridotto che permette di affrontare curve a raggio minimo. Per non parlare delle altezze, con i 2.253 metri s.l.m. della stazione di valico dell’Ospizio Bernina, è la trasversale alpina più elevata. Ciò che però rende davvero unica la ferrovia retica è il paesaggio. Il treno scivola tra ghiacciai e laghi, attraverso valichi, 52 ponti e 13 tunnel nelle montagne dell’Engadina e della Valtellina. Sullo sfondo domina il Pizzo Bernina (4.049 metri), la cima più imponente dei Grigioni.

ABRUZZO e la Costa dei Trabocchi

dal 9/09 al 12/09

Al di fuori delle più scontate mete turistiche, l’Abruzzo offre una straordinaria varietà di borghi, monumenti, musei e panorami da scoprire e gustare con tempi e modi di insospettata tranquillità. Una natura ruvida e a tratti selvaggia, unita a una storia antica e alla ricchezza della sua cultura rendono l’itinerario particolarmente affascinante. Nel tour si visitano Sulmona, la città dell’amore, l’Aquila restituita al mondo, Capestrano e il suo Santo Guerriero, San Clemente di Casauria, Atri e Bominaco, la Cappella Sistina d’Abruzzo. Gran finale lungo la magica Costa dei Trabocchi.

Condividi sui social

Agenzia Viaggi Bolgia - Piazza Dante, 23 - 38122 Trento (TN) - Italy - Tel. +39 0461 238333 - P.IVA 00487150229
Orari agenzia da aprile 2021: lun - ven  9.00/12.30 - 15.00/18.00 - sabato su appuntamento