I nostri viaggi in Pullman

Le nostre proposte di viaggi in Pullman in Italia o in Europa in partenza da Trento e dintorni sono pensate e immaginate per voi, per un viaggio alla scoperta di destinazioni tradizionali ma mai scontate o insolite e affascinanti, il tutto all'insegna della serenità della sicurezza, della ricerca di dettagli che rendano l'esperienza appagante e indimenticabile.

Inoltre per tutti i viaggi della durata di 2 o più giorni è possibile prenotare il servizio “Partenza Sottocasa" attivo nella città di Trento, facoltativo e con supplemento per partenze da altre località.

Consultate le nostre proposte esplorando questa pagina o richiedi una copia digitale del nostro catalogo!

Guarda la nostra intervista su Viaggiare in sicurezza  in pullman.

ROMANIA Unesco: Bucovina e Maramures

partenze da luglio a ottobre 2020

Un viaggio nel tempo, nella storia, nell'arte popolare e nelle tradizioni immersi in una splendida cornice naturale. La Transilvania, il cui nome riporta alla mente la storia misteriosa del Conte Dracula, svelando al viaggiatore il segreto delle sue città e fortezze medievali. La regione della Bucovina, i cui monasteri affrescati ci trasportano nel mistero della fede, e la regione del Maramures, dove il tempo sembra essersi fermato mantenendo vive le sue tradizioni.

NORMANDIA terra di liberta'

partenze da luglio a ottobre 2020

Il tour inizia con la visita di Giverny, culla dell’Impressionismo, e Rouen, famosa per la cattedrale ritratta da C. Monet. Proseguimento per la Costa di Alabastro dove si visitano Étretat, la pittoresca Honfeur e le eleganti località balneari di Deauville e Trouville. Infne i luoghi dello Sbarco Interalleato, il Museo di Arromanches, Omaha Beach e il cimitero americano di Colleville sur Mer. Tappa a Bayeux, per il prezioso Arazzo della Regina Matilde, e a Mont Saint Michel, suggestivo isolotto lambito dalle maree più alte d’Europa.

SPAGNA Classica

partenze da luglio a settembre 2020

Barcellona, Saragozza, Madrid, Toledo e Valencia

ISTRIA con Lubiana, Zagabria e i Laghi di Plitivice

partenze da luglio a ottobre 2020

Un viaggio tra i più suggestivi paesaggi della Slovenia e della Croazia. Si parte dalle Grotte carsiche di Postumia, vera meraviglia della natura, proseguendo alla scoperta dell’Istria tra case veneziane e bei palazzi barocchi. Rimarrete incantati dalla spettacolare bellezza del Parco dei Laghi di Plitvice, annoverato dall’Unesco tra i Patrimoni Mondiali dell’Umanità. Da non perdere la visita di Zagabria, giovane capitale croata dalla storia millenaria; il viaggio termina a Lubiana, la bella capitale slovena, elegante e mitteleuropea.

Nel Paese del Sole: NAPOLI, CAPRI, AMALFI, POMPEI e CASERTA

partenze da luglio a novembre 2020

Pensare a Napoli e ai suoi tesori accende la voglia di partire subito: il clima dolce, la cucina tentatrice e la visita guidata del suo centro storico, Patrimonio dell’Unesco grazie alla sua ricchezza artistica ed architettonica. Prima di arrivare a Napoli tappa alla scenografica Reggia di Caserta, meravigliosa opera di Vanvitelli, anch’essa Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco. Indimenticabile l’escursione a Capri, stella fra le isole del golfo con i famosi Faraglioni, Villa San Michele e la celebre Piazzetta. Visita a Pompei per un’immersione nella storia antica, città sepolta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. e tour della Costiera Amalfitana, con colori e profumi che resteranno a lungo nel nostro cuore.

GERMANIA del Nord e Citta' Anseatiche

partenze da luglio a settembre 2020

Amburgo, Brema, Lubecca, Wismar e Schwerin

AMSTERDAM e l'Olanda

partenze da luglio a ottobre 2020

Viaggio ad Amsterdam, splendida e suggestiva città sull'acqua, costituita da 90 isole collegate da 165 canali e 400 anni di storia. La scoperta del suo centro rinascimentale parte da Piazza Dam e dalla Chiesa Nuova, luogo dell’incoronazione del nuovo Re Guglielmo. Da non perdere il Van Gogh Museum con i capolavori dell’artista ed, in primavera, l’escursione al giardino Keukenhof. Di particolare suggestione la visita dell’Olanda del Nord, con i suoi colori e le sue tradizioni ci aiuterà a conoscere l’Olanda più autentica con i villaggi di Volendam, Marken e Zaanse Schans.

Gran Tour della PUGLIA e MATERA

partenze da luglio a novembre 2020

Un viaggio alla scoperta del grande patrimonio artistico, culturale e naturale della Puglia. Dapprima i gioielli della splendida Trani. Poi Castel del Monte, dall'inconsueta pianta ottagonale, ci appare come in una favola, immerso nell'incantevole paesaggio pugliese. Dopo una visita al caratteristico paese di Alberobello con i suoi famosi trulli, si arriva alla “Città Bianca” di Ostuni e poi a Lecce, splendida città d'arte nel cuore del Salento. Non può mancare un'escursione al punto più orientale della penisola italiana, Otranto, ed una visita ai celebri Sassi di Matera, città completamente costruita nella roccia.

“MONET e gli Impressionisti. Capolavori del MUSEE MARMOTTON MONET” e BOLOGNA invisibile: “le vie d’acqua”

8 novembre

Sono presenti in Mostra i capolavori cardine dell’impressionismo francese come Portrait de Madame Ducros di Degas, Portrait de Julie Manet di Renoir e Nymphéas di Monet. Ma i dipinti più attesi sono quelli inediti per il pubblico internazionale: la Ragazza seduta con cappello bianco di Renoir, il Ponte dell'Europa e Stazione di Saint-Lazare di Monet, il Ritratto di Berthe Morisot distesa di Manet, opere di eccezionale intensità che testimoniano incontri folgoranti e momenti cruciali per la storia della pittura.

A PADOVA per la straordinaria mostra “VAN GOGH, i colori della vita”

7 dicembre - 10 gennaio - 21 febbraio - 5 aprile

La straordinaria mostra si annuncia come una vera e propria ricostruzione, passo dopo passo, della vita e dell'opera di Van Gogh, ma anche del suo tempo. Grazie alla collaborazione fondamentale del Kröller-Müller Museum e del Van Gogh Museum, contiene capolavori di ognuno tra i periodi della vita di Van Gogh, da quello olandese fino al tempo francese vissuto tra Parigi, la Provenza e Auvers-sur-Oise. Dipinti famosissimi come l’”Autoritratto con il cappello di feltro", "Il seminatore", i vari campi di grano, "Il postino Roulin", "Il signor Ginoux", "L'Arlesiana", i paesaggi attorno al manicomio di Saint-Rémy e tantissimi altri, campeggiano eccezionalmente per pochi mesi soltanto sulle pareti del Centro San Gaetano di Padova. Un’esposizione che dunque non si ferma a una visione esclusivamente monografica, ma presenta l’opera del grande artista olandese con tanti approfondimenti non così usuali da vedersi, e in questo modo colloca quell’opera meravigliosa entro non abituali confini. Dai due anni nelle miniere del Borinage in Belgio, al tempo nel Brabante olandese, fino agli anni francesi che la mostra indaga in modo approfondito.

TRIESTE nel cuore

dal 23/10 al 25/10

“La mia anima è Trieste”, affermava James Joyce.  Umberto Saba gli fa eco:  “Avevo una città  bella tra i monti  rocciosi e il mare  luminosa.  Mia  perché vi nacqui, più  che d’altri mia  che la scoprivo fanciullo  ed adulto per sempre  a Italia la sposai   col canto".  

SICILIA slow

dal 24/10 al 5/11

La Sicilia è la più grande isola del Mediterraneo, una terra sorprendente ricca di storia e tradizioni, in cui arte e cultura si intrecciano con meravigliose bellezze naturali. Dal mare alla montagna passando per campagne, vulcani e borghi marinari, sono davvero tanti i motivi per visitare la Sicilia. Come ebbe a esclamare Federico di Svevia, re di Sicilia “Non invidio a Dio il Paradiso, perché sono ben soddisfatto di vivere in Sicilia”.

PALERMO, a casa del GATTOPARDO

dal 4/12 al 8/12

Città araba, normanna e barocca, Palermo si rivela agli occhi dei visitatori curiosi come uno straordinario scrigno di arte e storia. I monumenti simbolo di questa felice sintesi di culture, popoli e religioni diverse rendono la città unica nel panorama italiano per i suoi palazzi, chiese e giardini, negli ultimi anni interessati da importanti interventi di restauro e di recupero storico architettonico che hanno migliorato il volto del centro storico. Seguiremo le tracce artistiche e architettoniche più affascinanti lasciate nel corso dei secoli dai vari conquistatori che si sono succeduti, inclusa l’escursione “fuori porta” nello splendore abbacinante del duomo di Monreale, voluto da Guglielmo II nel 1172. Un’occasione davvero esclusiva sarà la visita privata a Palazzo Gangi Valguarnera, una delle residenze nobiliari più affascinanti e celebri d’Europa, immortalata nella scena del gran ballo nel film “Il gattopardo” di Luchino Visconti.

Mercatini di Natale sul WORTHERSEE, KLAGENFURT e il Castello di HOCHOSTERWITZ

dal 5/12 al 6/12

Lo specchio d’acqua ha ospitato nei secoli compositori, come il celebre Johannes Brahms che una volta disse “Sul Wörthersee volano le melodie, tanto che bisogna stare attenti a non calpestarle”. Il lago è servito molto bene con pontili, stabilimenti balneari, ristoranti e bar. Le acque del lago sono famose per essere calde e accoglienti, oltre che pulite. Il panorama poi è impagabile.

Favole di luce a GAETA

dal 5/12 al 8/12

con la Riviera di Ulisse, Caprarola e Anagni

Il Trenino Rosso del BERNINA sotto la neve

6/12

Il Trenino Rosso è un’opera di ingegneria senza eguali: 61 chilometri di binari tra la Valposchiavo e l’Engadina, con una pendenza del 7% che rende il Bernina una delle ferrovie ad adesione più ripide del mondo, con un sistema di scartamento ridotto che permette di affrontare curve a raggio minimo. Per non parlare delle altezze, con i 2.253 metri s.l.m. della stazione di valico dell’Ospizio Bernina, è la trasversale alpina più elevata. Ciò che però rende davvero unica la ferrovia retica è il paesaggio. Il treno scivola tra ghiacciai e laghi, attraverso valichi, 52 ponti e 13 tunnel nelle montagne dell’Engadina e della Valtellina. Sullo sfondo domina il Pizzo Bernina (4.049 metri), la cima più imponente dei Grigioni.

GRECCIO e RIETI, I Borghi della Valle Santa

dal 6/12 al 8/12

Rieti è l'antica "Reate" dei Romani, una delle più importanti città della Sabina. Il territorio, oltre al suo aspetto ambientale ed architettonico, è ricco di castelli, antiche chiese, santuari, borghi monastici. Questa parte del Lazio, rappresenta un angolo dell'Italia ancora incontaminato e sicuramente tutto da scoprire. Lontano dagli itinerari di massa e aperto ad un turismo più attento e consapevole che ama l'arte, la natura, il piacevole contatto umano ed il rispetto delle antiche tradizioni.

Capodanno in PORTOGALLO

dal 27/12 al 3/01

Lisbona - Obidos - Alcobaca - Nazarè - Batalha - Porto - Aveiro - Coimbra - Tomar - Sintra

Condividi sui social

Agenzia Viaggi Bolgia - Piazza Dante, 23 - 38122 Trento (TN) - Italy - Tel. +39 0461 238333 - P.IVA 00487150229
Orari agenzia dal 18 maggio 2020: lun - ven  9.00/12.30 - 15.00/18.00 - sabato su appuntamento