I nostri viaggi in Pullman

Le nostre proposte di viaggi in Pullman in Italia o in Europa in partenza da Trento e dintorni sono pensate e immaginate per voi, per un viaggio alla scoperta di destinazioni tradizionali ma mai scontate o insolite e affascinanti, il tutto all'insegna della serenità della sicurezza, della ricerca di dettagli che rendano l'esperienza appagante e indimenticabile.

Inoltre per tutti i viaggi della durata di 2 o più giorni è possibile prenotare il servizio “Partenza Sottocasa" attivo nella città di Trento, facoltativo e con supplemento per partenze da altre località.

Consultate le nostre proposte esplorando questa pagina o richiedi una copia digitale del nostro catalogo!

Gran Tour della PUGLIA e MATERA d’Inverno

partenze da dicembre a marzo 2020

Un viaggio alla scoperta del grande patrimonio artistico, culturale e naturale della Puglia. Dapprima i gioielli della splendida Trani. Poi Castel del Monte, dall'inconsueta pianta ottagonale, ci appare come in una favola, immerso nell'incantevole paesaggio pugliese. Dopo una visita al caratteristico paese di Alberobello con i suoi famosi trulli, si arriva alla “Città Bianca” di Ostuni e poi a Lecce, splendida città d'arte nel cuore del Salento. Non può mancare un'escursione al punto più orientale della penisola italiana, Otranto, ed una visita ai celebri Sassi di Matera, città completamente costruita nella roccia.

Nel Paese del Sole d’Inverno: NAPOLI, AMALFI, POMPEI E CASERTA

partenze da dicembre a marzo 2020

Pensare a Napoli e ai suoi tesori accende la voglia di partire subito: il clima dolce, la cucina tentatrice e la visita guidata del suo centro storico, Patrimonio dell’Unesco grazie alla sua ricchezza artistica ed architettonica. Visita a Pompei, città sepolta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., per un’immersione nella storia antica, e proseguimento per Amalfi, una delle località più suggestive della Costiera Amalfitana, con colori e profumi che resteranno a lungo nel nostro cuore. Tappa alla scenografica Reggia di Caserta, meravigliosa opera di Vanvitelli, anch’essa Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco.

AMSTERDAM e l'Olanda d'Inverno

partenze da dicembre a marzo 2020

Amsterdam, splendida e suggestiva città sull'acqua, composta da 90 isole collegate da 165 canali e 400 anni di storia. Di particolare suggestione la visita dei villaggi di Volendam e Marken, con i colori e le tradizioni dell’Olanda più autentica.

I Castelli della Loira d’Inverno

partenze da dicembre a marzo 2020

Leonardo da Vinci e Caterina de Medici, due fiorentini alla corte di Francia.

ALSAZIA: Strasburgo e Colmar d’Inverno

partenze da dicembre a marzo 2020

PRAGA Special, la Citta' Magica d’Inverno

partenze da dicembre a marzo 2020

Tutto il meglio della città di Praga in questo viaggio completo ed esaustivo. Il Castello Hradcany, splendido complesso che sovrasta la città apparendo quasi sospeso a mezz'aria; la romantica e struggente Mala Strana, dominata dalla possente cupola barocca della Chiesa di San Nicola; le magiche vedute dal Ponte Carlo, i tesori della Città Vecchia, suggestiva e affascinante; infine il dedalo del Quartiere Ebraico, con le antiche sinagoghe e il cimitero. Non può mancare la cena in una birreria tradizionale, nella patria della Pilsner, la birra bionda nata proprio in Boemia otto secoli fa.

VIENNA e SALISBURGO Special d’Inverno

partenze da dicembre a marzo 2020

Vienna e Salisburgo: binomio perfetto. Il viaggio inizia da Salisburgo, piccolo gioiello barocco che diede i natali al geniale compositore W.A. Mozart. La seconda tappa è Vienna, monumentale, classica ed elegante capitale austriaca dove tutto ricorda la grandezza imperiale degli Asburgo: i palazzi del Ring, le chiese, i castelli da favola ed i parchi. La città, al tempo stesso, stupisce mostrando il volto moderno e contemporaneo con il quartiere progettato dell’architetto Hundertwasser, l’avveniristico distretto dell'Onu (UNO-City) e il Museumsquartier.

PARIGI, VERSAILLES e FONTAINEBLEAU d’Inverno

partenze da dicembre a marzo 2020

Parigi, raffinata capitale francese che non smette mai di incantare i visitatori di tutto il mondo e due magnifiche residenze reali: il Castello di Fontainebleau e Versailles.

BUDAPEST Special d’Inverno

partenze da dicembre a marzo 2020

LUBIANA, ZAGABRIA e TRIESTE d'Inverno

partenze da dicembre a marzo 2020

Un viaggio nel più suggestivo luogo della Slovenia, le Grotte carsiche di Postumia, una vera meraviglia della natura. Visita di Zagabria, la giovane capitale croata dalla storia millenaria, Lubiana, la bella ed elegante capitale slovena, infine la mitteleuropea Trieste.

BARCELLONA d'Inverno

partenze da dicembre a marzo 2020

La fioritura dei ciliegi a VIGNOLA

5/04

La Fiera della Valle dei Ciliegi, la sfilata dei carri fioriti e il borgo di CASTELVETRO

Pasqua tra i piccoli borghi di ROMAGNA e del MONTEFELTRO

dal 10/04 al 13/04

Aspre rocche, romantici paesaggi, tradizioni e sapori tra storia e leggende

PIEMONTE insolito

dal 11/04 al 13/04

Il Forte di Fenestrelle, Saluzzo, il Castello di Manta, Vicoforte e Mondovi’

Perle degli APPENNINI EMILIANI

13/04

ROCCHETTA MATTEI, la piccola Alhambra italiana, LA SCOLA, straordinario borgo medievale e la chiesa di ALVAR AALTO

VALLE CAMONICA e PISOGNE

13/04

Le incisioni rupestri della Valle Camonica, Unesco, la Pieve di San Siro e la Cappella Sistina “dei poveri” a Pisogne.

Il Cenacolo di LEONARDO e San Maurizio

24/04

Leonardo rappresenta il momento più drammatico del Vangelo quando Cristo annuncia il tradimento di uno degli apostoli "In verità vi dico uno di voi mi tradirà". È una scena agitata attorno al fulcro immobile costituito dalla figura di Gesù, che si richiama al Cristo Giudice del Giudizio Universale. Attorno a lui convergono gli apostoli sistemati a gruppi di tre, secondo le diverse reazioni alle parole di Cristo: di domanda, di scandalo, di timore, di commozione, "i moti dell'animo".

Delizie LOMBARDE

25/04

Palazzo Arese Borromeo, l’Oro di Albairate, il riso, e la Piazza Rinascimentale di Vigevano

PARMA, capitale italiana della cultura 2020, la Reggia di COLORNO e il Castello di TORRECHIARA

dal 25/04 al 26/04

PARMA, la REGGIA di COLORNO, il Castello di TORRECHIARA e la ROCCA MELI LUPO di SORAGNA

BORDEAUX, il PERIGORD, la DORDOGNA e i vulcani dell’ALVERNIA

dal 25/04 al 2/05

Dai vulcani dell’Alvernia ai vigneti di Bordeaux lungo un tracciato che attraversa il cuore verde della Francia per raggiungere le sponde atlantiche. Città d’arte, preziose testimonianze storiche e borghi intatti arricchiscono il percorso che si svolge tutto in pullman con ragionevoli tappe e quotidiane visite guidate. Paesaggi naturali straordinari, come la catena dei vulcani addormentati nei pressi di Clermont-Ferrand, saranno i protagonisti del viaggio insieme ai pregiati vigneti di Bordeaux, una città splendida dalla piacevole atmosfera.

Perle LOMBARDE

dal 25/04 al 26/04

La Reggia di Monza e Villa Borromeo Visconti Litta, il Trenino delle 100 VALLI

Navigazione sul fiume SILE e la mostra “NATURA IN POSA” a Treviso

1/05

Punto di osservazione privilegiato del fiume Sile è quello di navigare le sue acque tranquille a bordo di eccellenti motonavi a fondo piatto. Potrete apprezzare a pieno l'aspetto naturalistico di un ambiente sorprendente ed intatto. La sinuosa strada verde affollata di germani reali, folaghe, tuffetti e cicogne, alterna frondose piante, canneti e antiche ville venete a borghi, porti fluviali e contrade che testimoniano un passato laborioso, ricco di storia e tradizione. Inoltre, splendida opportunità di visitare la Mostra trevigiana “Natura in Posa” con i capolavori del Kunsthistorisches Museum di Vienna.

ROMA e la straordinaria mostra su RAFFAELLO al QUIRINALE

dal 1/05 al 3/05

“RAFFAELLO 1520 - 2020”, mostra tematica dedicata a tutta l’attività progettuale di Raffaello dalla pittura alle arti plastiche quelle decorative all’architettura l’urbanistica l’antiquaria. Una colossale opera di sistematizzazione della civiltà artistica europea svolta in un brevissimo numero di anni, che ha avuto Roma come scenario detonante e che su Roma si è riverberata attraverso una ridefinizione dell’immagine della città ancora oggi alla base della sua identità moderna.

Crociera a GORGONA e CAPRAIA, LUCCA, tenuta di SAN ROSSORE e VIAREGGIO

dal 1/05 al 3/03

Crociera a GORGONA e CAPRAIA, LUCCA, tenuta di SAN ROSSORE e VIAREGGIO

Domenica a FIRENZE: Palazzo PITTI

3/05

Acquistato nel 1550 da Cosimo I de’ Medici e dalla moglie Eleonora di Toledo per trasformarlo nella nuova residenza granducale, Palazzo Pitti diventò ben presto il simbolo del potere consolidato dei Medici sulla Toscana. Reggia di altre due dinastie, quella degli Asburgo-Lorena e dei Savoia, che lo abitarono in veste di reali d'Italia dal 1865, Palazzo Pitti porta ancora il nome del suo primo proprietario, il banchiere fiorentino Luca Pitti, che alla metà del Quattrocento lo volle edificare - forse su disegno di Brunelleschi - al di là dell’Arno, ai piedi della collina di Boboli. Attualmente è sede di diversi musei: il Tesoro dei Granduchi o Museo degli Argenti, la Galleria Palatina e gli Appartamenti Reali al piano nobile del Palazzo, il Museo degli Argenti, la Galleria d'Arte Moderna e il Museo della Moda e del Costume.

DALMAZIA: le isole INCORONATE, ZARA e SEBENICO

dal 30/05 al 2/06

L’arcipelago è formato da 100 isole, isolotti e semplici scogli dal tipico colore bianco ed è suddiviso in due parti: il Parco naturale e il Parco nazionale. Il Parco naturale, istituito nel 1988, è una zona ricca di contrasti che copre l’insenatura di Telašcica sul Dugi otok / Isola Lunga e le 13 isole e isolette che la circondano. Il Parco nazionale è stato istituito nel 1980 con l’intento di proteggere le varie specie di flora e fauna marina.

Crociera sul WORTHERSEE, la CARINZIA e il Castello di HOCHOSTERWITZ

dal 1/06 al 2/06

Lo specchio d’acqua ha ospitato nei secoli compositori, come il celebre Johannes Brahms che una volta disse “Sul Wörthersee volano le melodie, tanto che bisogna stare attenti a non calpestarle”. Il lago è servito molto bene con pontili, stabilimenti balneari, ristoranti e bar. Le acque del lago sono famose per essere calde e accoglienti, oltre che pulite. Il panorama poi è impagabile.

A Bologna per “MONET e gli IMPRESSIONISTI"

2/06

Capolavori del Musee Marmottan Monet e il Polittico Griffoni a Palazzo Fava

A SPELLO per l'INFIORATA del CORPUS DOMINI

dal 13/06 al 14/06

La meravigliosa Infiorata, che si offre agli sguardi entusiasti dei fortunati visitatori, è una manifestazione che si svolge ogni anno a Spello in occasione della festività del Corpus Domini. Gli Infioratori lavorano un'intera notte per realizzare tappeti e quadri floreali, sistemati per le vie del borgo e destinati ad onorare il passaggio del Corpo di Cristo, portato in processione dal Vescovo la domenica mattina. Il risultato di un complesso e difficile lavoro che richiede settimane e addirittura mesi di paziente e sapiente impegno di tutta la popolazione, è uno straordinario percorso di 2 km tra quadri e tappeti esclusivamente realizzati “a terra” con migliaia di fiori e di petali.

BRUXELLES, il tappeto di fiori della GRAND PLACE, e le FIANDRE

dal 12/08 al 16/08

Ogni due anni la magnifica Grand Place di Bruxelles viene ricoperta da un tappeto di fiori, ogni volta con un disegno nuovo e originale. La posa è uno spettacolo, il risultato magnifico!

Alla scoperta di MARSIGLIA, le CALANQUES e la CAMARGUE

dal 13/08 al 16/08

Marsiglia, crocevia di popoli e commerci fin da quando i Greci la fondarono nel 600 a.C. racchiude un fascino unico e straordinario. Il selvaggio Parco delle Camargue, tra fenicotteri, tori e cavalli allo stato brado, e i piccoli fiordi che si aprono nel massiccio di granito bianco delle Calanques, fra Marsiglia e Cassis, vere e proprie vallate marine hanno creato insenature magnifiche considerate uno dei gioielli del Mediterraneo.

ACHENSEE e Castel TRATZBERG

15/08

Il magnifico fiordo del Tirolo e l’Abbazia di Wilten

Il Trenino Rosso del BERNINA

16/08

Il Trenino Rosso è un’opera di ingegneria senza eguali: 61 chilometri di binari tra la Valposchiavo e l’Engadina, con una pendenza del 7% che rende il Bernina una delle ferrovie ad adesione più ripide del mondo, con un sistema di scartamento ridotto che permette di affrontare curve a raggio minimo. Per non parlare delle altezze, con i 2.253 metri s.l.m. della stazione di valico dell’Ospizio Bernina, è la trasversale alpina più elevata. Ciò che però rende davvero unica la ferrovia retica è il paesaggio. Il treno scivola tra ghiacciai e laghi, attraverso valichi, 52 ponti e 13 tunnel nelle montagne dell’Engadina e della Valtellina. Sullo sfondo domina il Pizzo Bernina (4.049 metri), la cima più imponente dei Grigioni.

Condividi sui social

Agenzia Viaggi Bolgia - Piazza Dante, 23 - 38122 Trento (TN) - Italy - Tel. +39 0461 238333 - P.IVA 00487150229
Orari agenzia: lun - ven  9.00 / 12.30 e 14.30 / 18.30 - sabato  9.00 / 12.00 dal 9 marzo al 30 settembre